Lettori fissi

mercoledì 4 maggio 2011

Benzina e favella politica

Con il prezzo della benzina che ha ormai sforato il tetto di 1,600 euro al litro, mi stupisco che nessuno ancora non abbia trovato il tempo e/o la voglia di studiare un sistema efficiente per ottenere metano dagli escrementi per usarlo come carburante.

Almeno cosi facendo si riuscirebbe a trovare un modo per sfruttare adeguatamente le stronzate che i nostri politici sembrano non poter fare a meno di propinarci.

Nessun commento:

Posta un commento