Lettori fissi

lunedì 22 agosto 2011

Ho un cazzo enorme

La prima che me lo ha detto è stata la mia prima ragazza. Va detto che anche io per lei ero il primo cazzo che vedeva, quindi decisamente manca di termini di paragone per essere attendibile.

La mia prima ragazza.

La seconda che me lo ha detto è stata una spogliarellista all'addio del celibato di un amico. Una spogliarellista. Il cui lavoro è soddisfare i più bassi istinti degli uomini. Fin troppo facile dubitare della sua buona fede.


La terza è stata Princess Nympho. E posso senz'altro dire che posso fidarmi del suo metro di giudizio, considerato che: a) al contrario di altre, ha visto abbastanza cazzi da essere obiettiva; b) non ha peli sulla lingua, motivo per cui se fossi stato minidotato non avrebbe esitato a sottolinearlo nel modo più bastardo possibile.

Nessun commento:

Posta un commento