Lettori fissi

venerdì 5 agosto 2011

Io e Princess Nympho siamo il prototipo della coppia scopereccia per eccellenza. E il nostro menù di perversioni e/o esperienze degne di un film di Rocco Siffredi è in continuo aggiornamento.





Una delle ultime è l'esibizionismo.

A onor del vero devo ammettere che lo siamo diventati più per necessità che per reale spinta erotomane: cioè, non devo essere certo io a rendere nota la situazione di chi non ha una casa/appartamento/sgabuzzino ammobiliato e deve arrangiarsi con quel che concede la situazione.

E quel che concede la situazione è una macchina accettabilmente comoda e soprattutto un carico di ormoni da combattimento che annienta in maniera pressocché totale ogni nostra inibizione.

Si, esattamente ciò che intendevo
Peccato che ora si rischi addirittura il carcere.

Ora, per quanto io non sia nuovo ad esperienze in cui bisogna essere di mente aperta, ho ancora qualche remora ad aprire le natiche chinandomi per raccogliere la saponetta dando le spalle ad un ergastolano che non vede una donna da qualche decina d'anni.

Abbiamo due opzioni
  1. Io e Princess Nympho aspettiamo di convolare a giuste nozze in modo da avere a disposizione una casa in cui sfogare anni di castità coatta.
  2. Stiamo attenti a non farci beccare
Scartata a priori la prima.


immagini prese da http://acidcow.com/pics/8777-public-sex-or-caught-in-the-act-23-pics.html

Nessun commento:

Posta un commento