Lettori fissi

martedì 23 agosto 2011

Riflessioni sulla tazza del cesso #8

Odio la moda. La moda è conformismo. è essere una pecora in un gregge.

Amo il cattivo gusto. Il cattivo gusto è libertà. Il cattivo gusto è coraggio. è dipingersi un bersaglio sulla schiena per le frecciate e riderci di gusto.

Nessun commento:

Posta un commento