Lettori fissi

lunedì 26 settembre 2011

L'unica costante nell'universo è il cambiamento...


... e infatti io cambio sempre. Soprattutto lavoro.

Se devo ringraziare l'onnipotente entità dalla dubbia esistenza rispondente al nome di Dio per qualcosa, beh, credo che questa cosa sia il fatto che riesca ad adattarmi e a non buttarmi (troppo) giù.

Però, certo, fa molta tristezza il pensiero che l'unico lavoro in cui sarò apprezzato è il cameriere, quando ho un fior di diploma che mi dovrebbe teoricamente spalancare le porte dell'olimpo informatico.

domenica 25 settembre 2011

Se è vero che masturbarsi aiuta a prevenire il cancro alla prostata...


... posso affermare con ragionevole sicurezza di avere la prostata più sana del mondo.

sabato 24 settembre 2011

Se è vero che il metano è un gas serra peggiore dell'anidride carbonica...


... Allora io e la mia alimentazione a base di legumi siamo responsabili per un buon cinquanta per cento dell'attuale buco nell'ozono.

giovedì 22 settembre 2011

So per esperienza...

... che le risorse sfruttate dal metabolismo per raggiungere una quinta di seno naturale spesso sono state sottratte a quelle per il soddisfacente sviluppo del cervello.


martedì 20 settembre 2011

Ora che le sigarette sono aumentate ancora...

... ho davanti a me due opzioni:

Opzione A: Smettere di fumare

Perché si:

  • ci guadagno di salute;
  • ci risparmio di grano.




Perché no:
  • l'ultima volta che ho provato a smettere di fumare ho quasi ucciso a mani nude un tizio che ha avuto la pessima idea di stuzzicarmi.

Opzione B: cominciare a fumare sigarette fatte in casa con salvia e chiodi di garofano.

Sto valutando l'opzione B

venerdì 16 settembre 2011

E per riallacciarci al discorso pornografia...

...ho trovato una ragazza con cui non mi dispiacerebbe girare un bel porno. Non nel senso che mi piacerebbe fare bunga bunga, tanto per essere chiari: semplicemente, dalla quantità di porno che ho trovato sul suo disco rigido penso che saprebbe esattamente prendere il meglio e lasciare il peggio di un porno.

Viso a parte le somiglia abbastanza...


Perché si?
  • è chiaro che ha visto abbastanza porno per parlare con cognizione di causa;
  • è dichiaratamente bisex, quindi ci sarebbe da divertirsi;
  • non ha problemi a farsi vedere nuda;
  • ha cervello, a giudicare dai discorsi che fa: potrebbe veramente creare qualcosa che vada oltre il solito lui-incontra-lei-trombano-lui-sborra-in-faccia-a-lei.
Perché no?
  • i porno con i cavalli non promettono nulla di buono

Tutto ciò che avreste sempre voluto sapere sul sesso...

...Lo trovate Su una qualunque rivista pornografica.

Tutto ciò che so sul sesso l'ho imparato con il porno.

DOPOTUTTO...

...Se stavo a sentire mio padre, crederei ancora che i bimbi li portano le cicogne (anche se in fondo sempre di uccelli parliamo).

...Se davo retta al prete, il sesso è la fonte dei mali del mondo (del mondo non Lo so, dell'italia, se guardiamo zio silvio, è assai probabile).

DIO BENEDICA LA PORNOGRAFIA


domenica 4 settembre 2011

Io e Princess Nympho non siamo esattamente discreti quando si tratta di porcate a ruota libera, come sanno bene i guardoni che hanno trasformato il parcheggio protagonista dei nostri sfoghi lussuriosi in un campo minato costellato da corpose pozzanghere di sperma.
Perfino Princess Nympho ha deciso di approfittare degli ultimi(?) giorni di miti temperature per esibirsi in strepitose esibizioni di nudo urbano integrale.

Ma, devo dire, l'idea di farlo su una ruota panoramica non ci ha mai neanche lontanamente sfiorato.


venerdì 2 settembre 2011

Attimi di panico

Quando la propria ragazza si dice insicura dell'effettiva efficacia della pillola, dopo un mese e passa di rapporti non protetti, e citando in continuazione casi di giovani pulzelle rimaste gravide malgrado il ricorso alla farmacologica contraccezione, penso sia normale provare brividi di puro terrore lungo la schiena.

Fortunatamente, al contrario di molti amici e conoscenti, ho resistito all'impulso di aprire i rubinetti all'interno.
Fra un paio di giorni dovrebbe venirle il ciclo. Staremo a vedere.