Lettori fissi

lunedì 31 ottobre 2011

Quando credevo di aver finalmente chiuso con le ragazze che ti fanno problemi col lavoro...

... ci pensa Princess Nympho a raccogliere il testimone della sua predecessora, La Giunonica ex ragazza che si dilettava in macumbe e fatture affinché perdessi il posto di lavoro ed avere finalmente più tempo per lei.


Cioè, in tempi di crisi nera uno non è che si può mettere a fare lo schizzinoso, giusto???

Un ragionamento logico ma, si sa (e non me ne voglia qualche esponente del gentil sesso che potrebbe leggere queste righe) le donne ragionano col cuore.

E in questo caso il cuore (il suo) dice che se il colloquio che ho in programma dovesse andare bene e io dovessi cominciare a lavorare non avremmo più tempo per vederci.

Amore mio, non ti va di ascoltare la testa? Prova ad ascoltare la pancia:

Niente lavoro vuol dire niente più cinemino; niente più cenetta al ristorantino; niente più vacanzina nella pensioncina londinese in programma; niente più settimanella bianca;

e cosi via e cosi via e cosi via.

Non vuoi ascoltare la pancia? Ascolta la coscienza:

sei disoccupata da due anni e non trovi lavoro. Comincia a chiederti perché.

Nessun commento:

Posta un commento