Lettori fissi

giovedì 27 ottobre 2011

Terrorismo enogastronomico #2 - Pseudo-Porridge al Cioccolato



Occorrente: corn flakes o equivalente cereale mattutino; Latte non (troppo) scaduto; cacao in polvere; Zucchero; Microonde; soluzione basica anti acido.

Ottimo per la colazione.

Come prima cosa, se sei un essere di sesso maschile, vai al bagno ed esegui le seguenti operazioni:

  1. Sciacquati la faccia;
  2. Fatti una sega;
  3. Piscia;
So che potrebbe sembrare fuori tema, ma fidati, è tutto calcolato, perché:
  1. Sciacquandoti la faccia, rimuoverai le incrostazioni di muco lacrimale che tengono le tue palpebre sigillate;
  2. Masturbandoti riattiverai le necessarie terminazioni nervose per un corretto feedback tattile;
  3. Pisciando in piedi facendo attenzione a non lavare per terra ti consentirà di allineare il tuo sistema visivo.
Tutte cose assolutamente necessarie per riuscire a maneggiare con cura gli ingredienti nascosti in una (a)normale cucina.

Torniamo a noi. 

Prendi una tazza. O un qualunque contenitore equivalente.

Riempila di cereali (abbonda pure, tanto diminuiscono di volume, te l'assicuro)

Aggungi il cacao in polvere (tre cucchiaini sono sufficienti)

Metti lo zucchero (due cucchiaini e mezzo se non soffri di diabete)

Versa il latte (un quarto di tazza, altrimenti viene troppo brodoso)

Mescola il todo e rinchiudilo nel sarcofago a microonde per un paio di minuti.

Se non hai problemi di mucose sensibili trangugia tutto ancora bollente, altrimenti ti consiglio di lasciarlo raffreddare un po' (non troppo comunque, altrimenti ti ritroverai con un cilindro di mucillagine degno del migliore Blob).

Nessun commento:

Posta un commento