Lettori fissi

lunedì 19 dicembre 2011

Riassunto della giornata


Pranzo a casa della Contessa Luna, l'inarrivabile protagonista delle mie fantasie sessuali, la ragazza con cui non mi sarebbe dispiaciuto avere una storia se non fosse amica di Princess Nympho e se per quest'ultima non avessi il rispetto che ho (dove per rispetto intendo "non mettere l'uccello in passere che non siano la sua a meno che lei non sia d'accordo").

Cinemino pomeridiano con pomiciata annessa e mancata soddisfazione di impulsi esibizionistici causa presenza di mamme premurose nelle file adiacenti.

Giretto al centro commerciale, chiaro sintomo di un principio di masochismo considerata l'impossibilità di acquisti per generi meno che indispensabili (ovvero erba pipa, acqua di fuoco e impermeabili genitali).

Visita di cortesia alla cugina di Princess Nympho, dove a dimostrazione del detto che "non c'è cosa più divina etc" ho dovuto impegnarmi in uno sforzo sovrumano per nascondere l'erezione causata dalla sua sesta di reggiseno. Per fortuna sono un patito di erboristeria, e le proprietà medicinali di una certa erbetta molto gradita a Bob Marley sono state di grande aiuto.

Giornata conclusa con la solita trombatina in camporella.
Mi preoccupa il fatto che la cosa si stia trasformando in una specie di routine.
Di certo sarebbe un gran bel test per la nostra relazione: si potrebbe veramente capire se stiamo insieme perché stiamo bene o semplicemente perché ci piace scopare.

Nessun commento:

Posta un commento