Lettori fissi

giovedì 28 marzo 2013

Passeggiata per la Città Eterna (con annessa Eterna rottura di coglioni)

Ho Roma a un tiro di schioppo da casa; ma fra cazzi e smazzi non ho mai il tempo per godermela come si deve.

Saltimbanco a Piazza del Popolo


 Ho sentito di tizi che porterebbero gente sul palmo della mano. Questi hanno esagerato la cosa.


Il tizio vestito da Jacko ha fatto furore. Un paio di ragazzini si son voluti far fare l'autografo. Potrei sbagliarmi, ma credo di aver visto con la coda dell'occhio il papà con la mano pronta sullo spray al peperoncino (della serie: non si sa mai).

Breakdancers su Via del Corso


Vetturino a Piazza di Spagna


Una volta volevo proporre un giretto romantico ad una mia ex. Quando mi hanno detto il prezzo mi sono scoperto molto meno romantico di quanto pensassi...

Caldarrostaro a Piazza di Spagna


Li trovi dappertutto. Mi sorprende che non abbiano ancora deciso di considerarli al pari di complementi d'arredo urbani viventi.

Altarino alla stazione Eur Magliana


Sulla targhetta c'è scritto che è stato fatto per ricordare il Giubileo del 2000 (cazzo sono già passati tredici anni...). Non escludo venga usato dai pendolari per pregare che la metro arrivi in orario.

Sono sicuro ci sarebbe scappata pure una passeggiata a via Cavour, se Princess Nympho non avesse cominciato una tiritera di capricci (devo andare al bagno; sono stanca; ho fame; mi fanno male i piedi) che avrebbe messo in imbarazzo un ragazzino di cinque anni.

3 commenti:

  1. mmmmmmmmm ROMA RIMANE SEMPRE ROMA nonostante gli/le smazzacazzi <3 mafalda dice si a roma

    RispondiElimina
  2. Roma è bellissima, beato te :) Princess Nympho non sa cosa si perde!

    RispondiElimina
  3. Ora che ci penso è pure un sacco di tempo che non passo a Piazza Navona a prendermi una ciambella gigante... per non parlare del mercato di Porta Portese (ma solo la parte del mercatino delle pulci)... fottuti orari di merda!!!!!!!!

    RispondiElimina