Lettori fissi

lunedì 24 giugno 2013

Sono un fottuto caso umano - Lovas e lo stress



è passato un po' di tempo dall'ultima volta che ho postato.
No, ad essere sinceri è passato un bel po' di tempo dall'ultima volta che ho acceso il portatile.

Il lavoro è entrato nel pieno della fase estiva.
Che tradotto per i comuni mortali vuol dire turni giornalieri che vanno dalle dieci alle quattordici ore consecutive con punte di settecento coperti al giorno.

La situazione si è fatta un po' stressante.

E se mi stai chiedendo la misura dello stress a cui credo di essere sottoposto, beh, ti dico solo che mi sono scoperto estremamente interessato al principio di funzionamento delle coil gun allo scopo di costruirne una da inserire nella mia dotazione standard di cameriere.



Ops, dimenticavo di riportare l'episodio in cui ho quasi sgozzato un cliente a dir poco petulante col cavatappi d'ordinanza.

Nessun commento:

Posta un commento