Lettori fissi

lunedì 10 giugno 2013

The rise of Captain Sodomy


Ho scoperto che dalle parti di Torino c'è una specie di campo dove per duecento euro t'insegnano a pilotare un carro armato.

Ne ho parlato a lavoro, manifestando il mio interesse a provare l'esperienza.
La responsabile del personale ha detto che in effetti mi ci vedrebbe a fare il soldato.

Sono abituato a soprannomi come "Maggiore Hartman" o "Generale", ma questa rivelazione è stata uno shock.

Non ho mai pensato seriamente all'idea della carriera militare, anzi: al momento di venire riformato ai tre giorni, quando la leva era obbligatoria, non ho resistito all'idea di esibirmi in un passo dell'oca culminante con un fianco destr e un "CIUPAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!" con tanto di toccata di coglioni proprio davanti all'ingresso della caserma.

Col senno di poi ammetto che l'esperienza mi avrebbe fatto davvero un gran bene.

Cioè, di base sono pacifista, e sono convinto che non esista disputa che non possa essere risolta con una conversazione amichevole davanti ad un paio di pinte di scura o una scopata.

Però sono pragmatico, e so anche che se il tuo avversario non ha la minima intenzione di parlare devi essere in grado di rimetterlo in riga.

Ora che ci penso, sono teoricamente in grado di preparare uno spray al peperoncino usando un microonde, so che con un affondo mirato potrei teoricamente essere in grado di recidere la giugulare esterna di un ipotetico aggressore usando il coltello del pane (so di cosa parlo: ultimamente mi ci sono quasi disossato un dito), e so tirare con l'arco (non ai livelli di Legolas, ma uno ci pensa due volte ad avanzare se lo tieni sotto tiro).

Mi sa che devo seriamente parlare con uno strizzacervelli.

4 commenti:

  1. Non hai considerato la cosa più importante.
    Bisogna sapersi difendere in caso di apocalisse zombie.
    Love!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo saprei difendermi in un eventualità del genere, a meno di non considerare qualche partita a Resident Evil come allenamento in caso di Zombie Outbreak ;-)

      Certo, sarebbe divertente prendersi un pick-up e trasformarlo in una specie di camper antizombie! Magari gli metto pure i ruotoni da monster truck!!!! :-D

      Elimina
  2. Quante volte finiamo a parlare di monster truck? Grave Digger ci starebbe proprio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmm si, non sarebbe male: dopotutto ha un ampio volume posteriore utile a farlo diventare un più che egregio camper (a patto di farci entrare anche un cucinino e la collezione di porno).
      E poi la goduria di spiaccicare morti viventi! Sarebbe il mio antistress ideale!

      Elimina