Lettori fissi

domenica 21 luglio 2013

Ho quasi rischiato un frontale per godermi la natica impertinente che faceva capolino dagli shorts inguinali di una ragazza che passeggiava incurante per strada.

Una signora che usava un corpetto intimo in loco di un top che a stento conteneva una quinta di seno.

Ragazze in leggins e perizoma appolaiate sul sellino posteriore delle moto dei loro ragazzi lasciano ben poco all'immaginazione per quanto riguarda le curve.

Attraverso un periodo in cui qualunque dettaglio di ciò che osservo è potenzialmente in grado di causarmi un'erezione, nonostante la mia media di rapporti sessuali sia di cinque volte a settimana.

Neppure a quattordici anni ero così arrapato.

Nessun commento:

Posta un commento