Lettori fissi

martedì 29 aprile 2014

Sono un fottuto caso umano - Lovas e la birra



Non pigliamoci per il culo: a me la birra piace. Parecchio.

Ma ho un paio di amici che stanno cominciando a cagarmi il cazzo perché tutte le sere mi faccio una media di Strong Lager.

Ah già, non vi ho presentati (dove cazzo ho la testa, ultimamente?): quello gonfio è Fegato, mentre quello con le braccia corte è Portafogli.

Scherzi a parte, mi rendo conto che 'st'abitudine si sta facendo alquanto dispendiosa.

Il problema è che io e Princess Nympho abbiamo (troppi) amici allergici a idee nuove, e si finisce sempre al solito pub.

E sai com'è no? Per me andare al pub senza prendermi una birra è come andare a Fontana di Trevi e non buttare la monetina.

lunedì 21 aprile 2014

Sono un fottuto caso umano - Lovas e la sicurezza



Ho cambiato password d'accesso al mio conto on-line.

Le linee guida consigliano di sceglierne una complicata.

Missione compiuta: ho creato una password talmente complicata che ora non la ricordo più.

martedì 15 aprile 2014

Sono un fottuto caso umano - Lovas e i punti di vista



Princess Nympho comincia a chiedersi se il sottoscritto non stia cominciando ad esagerare con l'alcool.

Stronzate.

Mi farò si e no una pinta di scura. A sera.

E uno shot di whiskey.

E uno di rum.

lunedì 14 aprile 2014

Una caccola = un pulmino*



Riparare la clip della cinghia di una borsa con una graffetta e un paio di tronchesine: Fatto.

Costruire un'asta per microfono con un treppiedi, il manico di un rullo da imbianchino e nastro da pacchi: Fatto.

E c'è ancora chi viene a dirmi che guardare le serie di McGyver sia stato uno spreco di tempo.

*Citazione di Antonio Giuliani

A volte non capisco

Uno dei cuochi è diventato papà per la seconda volta. Spera che questa sia l'ultima.

Lovas: -Hai pensato alla vasectomia?-

Cuoco: -Sarebbe?-

Lovas: -Un piccolo intervento chirurgico: ti fanno un taglietto sullo scroto e...-

Cuoco: -Ma che sei scemo?-

Lovas: -Scusa, tu sei musulmano, giusto? Ti sei fatto circoncidere?-

Cuoco: -Si, e allora?-

Lovas: -E hai paura di un intervento traumaticamente parlando insignificante ma che ti permette di sparare a salve?-

Interesse professionale


La Responsabile Del Personale è tornata al lavoro dopo un mesetto di convalescenza.

Ha immediatamente indetto una riunione per correggere un paio di atteggiamenti del cazz poco professionali dello staff.

Riunione da cui mi ha personalmente esonerato, causando tra l'altro un certo disappunto in un collega.

Collega: -Di' un po': non è che ti vuole scopare?-

Ora che la convalescenza le ha disteso il viso posso dire che l'idea non mi dispiacerebbe.

P.S. Alla fine salta fuori che durante la riunione la tizia ha mosso appunti su tutti tranne che sul sottoscritto.
Essere gratificati per un lavoro che detesti: avevo dimenticato quanto potesse essere frustrante, per quanto lusinghiero.

Riflessioni sulla tazza del cesso #30


L'Entità Divina Che Chiamo Datore Di Lavoro guarnisce i dolci lasciati a scongelare con scaglie di moscerino tostato dallo scacciamosche elettrico cinese.

Si: stiamo parlando della stessa persona che quando deve stornare un caffè mi dice di usare il cervello.

mercoledì 9 aprile 2014

Ieri hanno disinfestato il locale...



Entità Divina Che Chiamo Datore Di Lavoro: -Oi Lovas, com'è andata la disinfestazione?-

Lovas: -Diciamo che sul menu potremmo aggiungere un nuovo piatto.-

E.D.C.C.D.D.L.: -Cioè?-

Lovas: -Pappardelle al ragù di blatta.-

Logorroica emorroica


Ho avuto modo di passare mezz'ora con La Concubina mentre aspettavo che Princess Nympho finisse di prepararsi.

Non ti serve sapere che si tratta della ragazza più superficiale, oca e vanesia che abbia mai conosciuto: ma solo che di tutti i doni che Madre Natura le ha fatto (è stata generosa, su questo sono onesto) la sintesi non figura tra di essi.

Potrebbe scrivere una fiction di dodici puntate su una tizia che esce mezz'ora per comprarsi un paio di scarpe.

O rimpolpare l'intreccio di un film porno.

martedì 1 aprile 2014

Oggi è il Primo Di Aprile...



Ed è il motivo per cui un certo pezzo di merda si è ritrovato con la foto del mio culo come sfondo del cellulare.

Se non è stupido come penso avrà di certo imparato due cose:

#1 Mai lasciare il cellulare incustodito;

#2 Fregare le mance è una brutta cosa. Fregarsi le mie è una condanna a morte.

What IF



Secondo voci non confermate la moglie dell'Entità Divina Che Chiamo Datore Di Lavoro sarebbe interessata a testare le mie doti amatorie.

O almeno questa sarebbe l'interpretazione dell'espressione dello sguardo con cui mi guarderebbe.

Verità o stronzata che sia, l'idea di fottermi la moglie dell'uomo che mi fotte i contributi da due anni suona molto, ma molto divertente.