Lettori fissi

venerdì 31 maggio 2013

A lovas piace...



...bere responsabilmente.

mercoledì 29 maggio 2013

Dubbi amletici


ALLORA

A lavoro si cominciano a fare i contratti.
Probabilmente perché l'Entità Divina Che Chiamo Datore Di Lavoro avrà notato qualche zelante dipendente dell'ispettorato del lavoro cospargere di lubrificante un rotolo di dimensioni non indifferenti di multe per violazione dello statuto dei lavoratori mentre prendeva le misure del suo deretano, ma a volte è piacevole pensare che la gente non sia del tutto stronza.

ORA

Ho di recente fatto un colloquio per quella che dovrebbe essere la mia professione.
La tipa responsabile del personale si è espressa con quella che è la formula standard in questi casi: "le faremo sapere", e se hai fatto qualche colloquio anche tu saprai che è un modo gentile per dire "non c'interessi ma non voglio demoralizzarti".
Però la tizia in questione dice che le ho fatto una buona impressione (e ha anche un bel paio di tette).

QUINDI

La questione è: dire al principale di lasciarmi in nero (con ore dimezzate) per tenere aperto lo spiraglio, o firmare 'sto cazzo di contratto stagionale per avere quel minimo sindacale di contributi + una puzza di liquidazione?

UHMMMMMM, dov'è che si firma?

venerdì 24 maggio 2013

Sono un fottuto caso umano - Lovas e l'autostima


Servendo i piatti ad una tavolata di Desperate Housewives (fighe) in ghingheri con figlie (ancora più fighe) a seguito

Miss Tatto: "Dopo però facciamoci mandare l'altro cameriere, quello carino"

Lovas (sorridendo):"grazie per l'attestato di stima"

Risate generali e faccia paonazza di Miss Tatto.

Collega: "Ammazza che stronze"

Lovas (facendo l'occhiolino): "Aspetta che stacchi dal turno e che gli passi in borghese, senza occhiali."

Due ore dopo

Lovas: "Hai visto la faccia che hanno fatto quando mi hanno visto senza occhiali?"

Collega: "No, che faccia hanno fatto?"

Lovas: "Che ne so, senza occhiali non vedo un cazzo..."

giovedì 23 maggio 2013

Mah, forse dopotutto c'è ancora speranza...


Stamattina ho visto una ragazzina a occhio e croce di tredici anni portare una maglietta uguale. Forse non tutto è perduto.

mercoledì 22 maggio 2013

Anche Rocco nel suo piccolo farà cilecca...



Masturbare Princess Nympho guardando contemporaneamente una replica di Chuck (e capirne la trama)

Fare sesso anale a quattordici anni con l'amico d'infanzia per ritrovarmi col cazzo sporco di merda.

Colpire per un riflesso condizionato la mia ex con una testata sui denti perché per sbaglio si è poggiata di peso sulle palle.

Fare sesso con Princess Nympho ed immaginarmi di stare a lavoro per non venire subito. Solo per poi farmi venire in mente l'upskirt con vista panoramica perizoma della Cassiere Quarantenne Col Fisico Da Pornostar Anni 80 e venire subito comunque.

Mica è sempre primavera!

The Sigmund Freud Picture Show



L'altra notte ho messo una parrucca riccia rosso fragola, un vestito da pin-up rosso a pois, un paio di autoreggenti nere e sandali con la zeppa.
Quando sono entrato in camera Princess Nympho si stava segando uno strap-on di dimensioni equine.

A quel punto mi sono svegliato.

Non so decidere se sia stato un sogno o un incubo.

Ma quando l'ho raccontato a Princess Nympho ho riconosciuto l'espressione del suo sguardo: la stessa che ha quando le propongo una nuova porcata e la cosa la eccita.

martedì 21 maggio 2013

Non ho un cazzo da fare #35


E così è arrivata la primavera....

mercoledì 15 maggio 2013

Ho messo da parte il portatile e ho ricominciato a scrivere la sceneggiatura che avevo abbandonato.
Mi ero scordato come si faceva a scrivere a penna...

martedì 14 maggio 2013

Ai chent ghet no satisfacsciòn

La Responsabile Del Personale nel suo consueto outfit lavorativo

Ho già detto qualche post fa che sto facendo carriera nella piramide sociale del ristorante.

Non sarebbe neppure una brutta notizia non fosse per la retribuzione rimasta quella di sempre al netto dell'entrata del mio culo in zona rossa se qualcosa va storto con l'organizzazione.

Responsabile del Personale: -Lovas, sei l'unico che riesce ad organizzarsi come si deve.-

Lovas: -Se lo dici tu.-

Responsabile del Personale: -Si, dovresti sentirti quando strilli, riesci a mettere in riga tutti!-

Lovas: -'Sta cosa mi preoccupa: mai stato il tipo a cui piace strillare-

Responsabile del Personale: -Scherzi? A me piace quando strilli e dai ordini-

Lovas: -Non ti facevo la tipa da sadomaso, sai?-

P.S. è stato dimostrato che l'assenza del sottoscritto in giorni di pienone causi gravi carenze nel servizio. La cosa mi renderebbe pieno di sadico orgoglio se me ne fregasse tre quarti di cazzo.

lunedì 13 maggio 2013

Riflessioni sulla tazza del cesso #26

Autoscatto con Nikon Coolpix

Autoscatto con Motorola Razr

Autoscatto con Apple iPhone
Più guardo autoscatti davanti allo specchio di aspiranti pornostar e più mi rendo conto di quanta pubblicità occulta a macchine fotografiche e cellulari di marca sia pregno l'ambiente....

giovedì 9 maggio 2013

Babbo Natale è arrivato in anticipo...

Foto via
...voglio dire, non mi capita tanto spesso al pub di andare al cesso degli uomini e trovarci quattro ragazze che si aggiustano le spalline del reggiseno.

mercoledì 8 maggio 2013

Conosco un sacco di gente a cui il lunedì fa girare le palle...


...a me no. E non perché se sei uno che lavora con i turni finisci per considerare i giorni uguali agli altri.

è per il casino della domenica.
Se hai lavorato nel settore della ristorazione saprai che la domenica è l'armageddon dei camerieri: tavolate su tavolate di gente che ingoia merda cinque o sei giorni su sette, ansiosa di sfruttare quell'unico giorno di dieta per passare dall'altra parte della barricata.

Ma il lunedì è diverso: sai che per quanti pezzi di merda avrai per le mani non saranno mai neanche lontanamente paragonabili all'orgia del giorno prima.

Il lunedì è il mio giorno preferito: l'unico in tutta la fottuta settimana in cui riesco veramente a staccare la spina.


martedì 7 maggio 2013

Dio è morto...


....Andreotti pure. E neppure io sto troppo bene.

E parlando di religione...



Princess Nympho: "Oh Dio... Oh Madonna.... Oh Gesù bambinooooooo!!!!!!!!!!!"

Lovas: "Diventi sempre molto religiosa quando scopiamo, te l'ho mai detto?"

domenica 5 maggio 2013

1° Maggio (scusa il ritardo)

Ho ancora nella testa le immagini delle tavolate di disoccupati che festeggiavano la festa dei lavoratori.

Lo stesso giorno in cui mi sono sparato dodici ore di lavoro ad una paga oraria inferiore a quella di una donna delle pulizie (privo di bonus festività), ore che avrei voluto passare in pineta a tracannare birra a galloni e spaccarmi di canne.

Oggi ho ritrovato l'antologia di racconti di Lovecraft e la copia de "L'arte della guerra" che credevo di aver perso.

Segno del destino?

Sono un fottuto caso umano - Lovas e la preghiera



Princess Nympho: "Ma tu non preghi mai?"

Lovas: "Sai benissimo che sono ateo."

Princess Nympho: "Sai, non fa male avere fede."

Lovas: "Non ho detto che non ho fede. Semplicemente non ho fede in qualcosa in cui non credo."

Princess Nympho: "Io prego spesso il Signore, sai?"

Lovas: "Si? E che gli chiedi?"

Princess Nympho: "Che tu riesca a trovare un lavoro..."

Lovas: "Già che ci sei chiedigli pure un po' di voglia di alzare il culo e combinare qualcosa, che a me ci penso benissimo da solo."

Princess Nympho: "Già, i risultati si vedono..."

Lovas: "Ne riparliamo quando troverai un cazzo di lavoro, visto che sono due anni che stai a spasso."